Educazione alimentare per il benessere della persona. Ti accompagniamo nella creazione di un rapporto sereno con il cibo e il tuo corpo.

L’attività di consulenza nutrizionale è rivolta alla correzione dello stato di nutrizione, quando alterato, attraverso modificazioni dello stile di vita e del comportamento alimentare.

È noto come obesità e sovrappeso siano condizioni disabilitanti ed espongano ad un elevato rischio per la salute (disabilità fisica ridotta capacità lavorativa e predisposizione all’insorgenza di numerose patologie croniche come i disturbi cardiovascolari ed endocrino-metabolici che riducono l’aspettativa di vita) e come le cause principali siano da ricondurre ad errate abitudini alimentari e sedentarietà.

L’approccio prenderà in considerazione i seguenti aspetti: storia ed esame obiettivo, metabolismo, analisi dei parametri di laboratorio, analisi funzionale, analisi delle abitudini e del comportamento alimentare, qualità di vita. Fondamentale sarà l’intervento sul cambiamento del comportamento alimentare soprattutto ai fini di poter mantenere il risultato a lungo termine.

Le metodologie attuabili sono: il counseling individuale ovvero colloqui d’aiuto (ascoltare, produrre risposte intercambiabili, promuovere l’iniziativa) e la terapia di gruppo.

Mia figlia ha trovato molto giovamento frequentando la Casa dei Piccoli. Entrando all’asilo per la prima volta, si è relazionata facilmente con gli altri bambini ed io ho imparato ad accompagnarla nella sua crescita senza soffocarla.

la mamma di Alice, 3 anni

Vai all'inizio della pagina