Il Consultorio Familiare Udinese Onlus è una ONLUS:
pertanto, ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo n. 460 del 4/12/97 e dell'art. 14 del decreto legge n. 35 del 14/3/05, convertito in legge n. 80 del 14/5/05, sono previsti benefici per gli individui e per le imprese che versano contributi in suo favore.

In particolare, per dedurre o detrarre è necessario allegare alla dichiarazione dei redditi l'attestazione di donazione:

  • la ricevuta di versamento, se l'offerta è stata eseguita con bollettino postale;
  • l'estratto conto della propria banca, nel caso l'offerta sia avvenuta tramite bonifico bancario o bonifico ricorrente;
  • l'estratto conto della propria carta di credito, se l'offerta è avvenuta con la carta di credito

Ricorda: le donazioni in contanti non sono né detraibili, né deducibili.

Mia figlia ha trovato molto giovamento frequentando la Casa dei Piccoli. Entrando all’asilo per la prima volta, si è relazionata facilmente con gli altri bambini ed io ho imparato ad accompagnarla nella sua crescita senza soffocarla.

la mamma di Alice, 3 anni

Vai all'inizio della pagina