Durata: 18 ore

Costo: € 130 – L’iscrizione al corso garantirà l’accesso gratuito al seminario

Date: 25/02, 04/03, 11/03, 18/03, 25/03 + 08/04 seminario

Frequenza: Settimanale, il sabato ore 9-12

Disponibilità: I posti sono limitati ad un massimo di 15 iscritti (avvio con minimo 8 partecipanti)

Destinatari

Il percorso formativo è rivolto ad educatori, insegnanti, psicologi, formatori e professionisti della prima infanzia e finalizzato ad approfondire le dinamiche relazionali ed affettive attraverso le quali si delineano l’acquisizione del linguaggio, del pensiero e delle condotte. 

Obiettivi

Il corso, attraverso approfondimenti teorici, pratici e spazi di discussione, intende promuovere l’acquisizione di nuovi strumenti funzionali al lavoro educativo.

Contenuti principali

25/02 – Luciano Rizzi “La nascita del mondo rappresentazionale”

04/03 – Chiara Bertossi, Eleonora Mattiacci “Attraverso gli occhi dell’adulto: emozioni e realtà”

11/03 – Valentina Tulisso “Scoprire i bambini che si è stati come strumento di conoscenza di sé e dell’altro”

18/03 – Lorenzo Rizzi “Parlami di noi. L’importanza della relazione nell’acquisizione del linguaggio”

25/03 – Marcella Romano “La mente che genera la mente: elementi clinici”

08/04 – Seminario con Pina Antinucci 

Docenti

Il corso sarà condotto da psicologi e psicoterapeuti del Consultorio Familiare Udinese; il seminario sarà tenuto da Pina Antinucci (psicoanalista), socio Ordinario della British Association of Psychoanalysis e della SPI. Ha lavorato con mamme e bambini al Centro Anna Freud di Londra e ha insegnato allo University College di Londra. (note biografiche)

Sede del corso

INDAR – via San Osvaldo 36, Udine

Ente di formazione accreditato dalla Regione Friuli Venezia Giulia

Certificato rilasciato

Attestato di frequenza

width Modalità di iscrizione

Consegnare la scheda di iscrizione compilata (scarica qui il modulo pdf) con copia del bonifico di pagamento entro il 20 febbraio 2017 presso la sede INDAR.

È possibile richiedere copia cartacea della scheda presso la sede INDAR o il Consultorio Familiare Udinese; verificare gli orari di apertura della segreteria.

Per qualsiasi informazione scrivete a info@consultorioudinese.it

Mia figlia ha trovato molto giovamento frequentando la Casa dei Piccoli. Entrando all’asilo per la prima volta, si è relazionata facilmente con gli altri bambini ed io ho imparato ad accompagnarla nella sua crescita senza soffocarla.

la mamma di Alice, 3 anni

Vai all'inizio della pagina